lunedì 15 novembre 2010

LEONA

E' sabato pomeriggio, sono stressato ed ho una gran voglia di cazzo trans.
Mi metto al computer e trovo uno spettacolo di trans.
Si chiama Leona, bel viso, ma soprattutto un gran bel cazzo.
La chiamo  e mi dice che è disponibile.
Vado a trovarla, citofono, e mi apre una stanga di 1 metro e ottanta, bel viso e bel pacco.
Ci spogliamo, io mi siedo sul letto e lei mi si para davanti con il palo in tiro. Inizia una lunga succhiata  a quel cazzo duro e lungo. Mi chiede se mi piace che mi sborri in bocca ed io naturalmente rispondo di si.
Dopo un gran bel pompino, (io a lei... mmmmm)...  mi dice che sta per venire ed il tutto finisce con super sborrata finale!
Poi è la sua volta...

Lettori fissi